Angelcake ai pistacchi con crema di limone

print

La angel cake ai pistacchi è una torta leggerissima, soffice e dal gusto delicato. La farcitura di crema di limone conferisce una nota aromatica che si sposa perfettamente ai pistacchi. Ideale per la chiusura di un lauto pasto con parenti e amici o anche come torta da merenda.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 6 persone (teglia rotonda diametro 20 cm)
Preparazione 30 minuti + tempo di raffreddamento
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti per angel cake

  • 180 gr albumi a temperatura ambiente
  • 110 gr zucchero a velo (non vanigliato)
  • 80 gr farina 0
  • 30 gr farina di pistacchi
  • 1/3 di cucchiaino di lievito in polvere per dolci

+ zucchero a velo per la decorazione

Ingredienti per crema al limone

  • 200 ml succo di limone (circa 4 limoni)
  • 200 gr zucchero di canna
  • 125 gr burro
  • 3 uova intere
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 200 ml di panna fresca
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 20 gr pistacchi sgusciati non salati

Procedimento

Con le fruste elettriche iniziate a montare gli albumi, poi unite poco per volta, sempre montando, lo zucchero a velo. Quando gli albumi saranno montati a neve ferma, incorporate poca per volta la farina setacciata, la farina di pistacchi e il lievito, mescolando dal basso verso l’alto con una spatola.
Imburrate uno stampo a cerniera del diametro di 20 cm, infarinatelo e versatevi il composto di albumi (senza batterlo sul piano, altrimenti si smonta).

Cuocete in forno caldo a 180° per 25 minuti posizionando la tortiera nel piano più basso. Sfornate e lasciate raffreddare prima di sformare.

Nel frattempo preparate la crema di limoni: in una casseruolina mettete lo zucchero e il succo di limone. Iniziate a scaldare a fiamma bassissima, poi unite il burro e fate sciogliere fuori dal fuoco. A parte sbattete le uova. Mettete la fecola in una ciotolina e scioglietela con poco liquido al limone, quindi unitela al composto sul fuoco assieme alle uova sbattute. Mescolate continuamente con la frusta a mano finché la crema sarà densa, cuocendo sempre su fiamma bassa. Fate raffreddare, poi montate a neve ferma la panna e unite lo zucchero a velo. Incorporate la panna montata alla crema di limoni.

Quando la angel cake sarà fredda, tagliatela in 3 strati.
Cospargete su 2 dei dischi ottenuti rispettivamente metà della crema di limoni. Tritate grossolanamente i pistacchi sgusciati e distribuiteli sulla crema. Sovrapponete i dischi farciti e terminate con quello non farcito.

Spolverizzate abbondantemente di zucchero a velo e conservate in frigorifero.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Potete fare la crema sostituendo il succo di limone con pari quantità di succo di mandarini o di arance.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *