Bastoncini di Natale al mandarino e cioccolato

print

I bastoncini di zucchero sono uno dei simboli classici del Natale, e in questa versione biscotto possono essere serviti anche con una cioccolata calda, oppure, come ha fatto una mia amica, in accompagnamento ad un tè  caldo come simpatico cucchiaino per mescolare lo zucchero.
Buon viaggio in cucina… e buon Natale!

 

 

Dosi per 30 bastoncini
Preparazione 40 minuti
Cottura 20 minuti
Difficoltà: media

Ingredienti

  • 350 gr farina 0
  • 2 uova
  • 140 gr zucchero di canna
  • 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci (meglio se biologico)
  • 3 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 2 mandarini non trattati
  • 100 gr burro
  • Zucchero a velo (facoltativo)

 

Procedimento

Mescolate la farina, lo zucchero, il lievito e il pizzico di sale, poi tagliate il burro a pezzetti e sbriciolatelo assieme al misto di polveri.

A questo punto dividete il composto in due parti uguali. Ad una metà aggiungete 1 uovo e la scorza grattugiata dei mandarini. All’altra metà unite l’altro uovo e la cioccolata in polvere.
Impastate una per volta i due composti, fatene due palle, chiudetele nella pellicola per dolci e ponete in frigorifero per circa mezz’ora.
Stendete le due palle di frolla a forma rettangolare spessa al massimo un paio di millimetri.
Ritagliate delle strisce larghe come un dito, poi fatene dei cilindri e tagliate dei segmenti lunghi 18-20 cm. Accoppiate un cilindro bianco con uno al cioccolato e arrotolateli, poi formate i bastoncini direttamente sulla teglia foderata.

Cuocete in forno caldo a 200° per 15-20 minuti. Sfornate i bastoncini e metteteli delicatamente su una gratella a raffreddare.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Potete ovviamente sostituire la scorza del mandarino con quella di arancia o anche di limone, e perché no, usare della cannella in polvere. In quest’ultimo caso, per la metà di impasto usate ½ cucchiaino.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *