Biscotti ripieni di amarena  

biscotti 0 comments

print

Era da diverso tempo che desideravo provare questi biscotti, che hanno catturato la mia attenzione perchè non sono i soliti biscotti. La ricetta e l’idea vengono dal web, ma ho apportato modifiche che mi consentissero di ottenere un risultato decisamente ottimo. In cottura si sprigiona il profumo intenso delle nocciole e del cacao, ma all’assaggio sono perfettamente bilanciati. Non vi trattengo oltre e vi faccio gustare questi bocconcini con un cuore insolito delicatamente profumato al cacao amaro, veramente eccezionali. Buon viaggio in cucina…

Dosi per circa 50 biscotti
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Difficoltà: media

Ingredienti per la frolla alle nocciole

  • 200 gr farina 0
  • 100 gr farina di nocciole
  • 130 gr zuccherissimo (100% italiano di Italia Zuccheri)
  • 150 gr burro freddo a pezzetti
  • 1 uovo
  • Scorze ½ limone biologico (se è piccolo grattugiatela tutta)

 

Ingredienti per il ripieno

  • 220 gr biscotti secchi
  • 220 gr ciliegie sciroppate snocciolate (oppure uguale peso di confettura di ciliegie)
  • 15 gr cacao amaro in polvere

 

Procedimento

Iniziate col preparare la frolla alle nocciole: in una ciotola mettete le farine, lo zucchero e il burro freddo a pezzettini. Con le mani lavorate molto velocemente in modo da ottenere delle grosse briciole. Unite l’uovo e l’acqua, mescolate con una forchetta e trasferite su un tagliere, impastando velocemente fino ad avere un impasto omogeneo e liscio. Fatene una palla, appiattitela e chiudetela con un pezzo di pellicola alimentare. Mettete in frigorifero a riposare per 40 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno: tritate i biscotti in un mixer con le ciliegie sciroppate e ridotte a pezzettini, trasferite in una ciotola e aggiungete il cacao. Mescolate bene ottenendo un composto compatto e un po’ appiccicoso.

Stendete la pasta frolla su un piano da lavoro infarinato e datele la forma di un rettangolo delle dimensioni di 24x65cm circa. Sistemate il ripieno su metà rettangolo e chiudetelo arrotolandolo su sé stesso, dando quindi la forma di un lungo salsicciotto. Procedete allo stesso modo col rettangolo rimasto.

Ricavate dei bocconcini di 3 cm di spessore e disponeteli su una teglia foderata. Cuocete in forno caldo a 200° per 25 minuti. Sfornate e fate raffreddare su una gratella.

E siamo pronti in tavola!

L’assaggio di questi biscottini sarà perfetto se abbinato all’infuso Hot Cherry di storiediteecaffè.com

Note

  • Potete sostituire la quantità di ciliegie sciroppate con altrettanta confettura di ciliegie.
  • Se li cuocete in 2 teglie contemporaneamente, come ho fatto io, invertitele a metà cottura, così cuoceranno in modo omogeneo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *