Bocconcini di soia saltati in padella con porcini e peperoni cruschi

print

I bocconcini di soia saltati in padella con porcini e peperoni cruschi sono un abbinamento assolutamente azzeccato. Facile e veloce da preparare per portare in tavola gusto e salute.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 10 minuti + 10 minuti riposo
Cottura 10 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 200 gr bocconcini di soia
  • 8 peperoni cruschi
  • 8 porcini puliti di media misura (se li utilizzate surgelati, fateli prima scongelare)
  • 2 spicchi di aglio fresco
  • Prezzemolo tritato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Procedimento

Portate a bollore abbondante acqua salata. Nel frattempo tagliate con una forbice i peperoni, facendone delle fette. Tagliate le cappelle dei porcini a fette spesse pochi millimetri, e i gambi a dadi.

Quando l’acqua sarà a bollore, spegnete il fuoco, immergetevi i bocconcini di soia e lasciate riposare per 10-15 minuti.

Scaldate 5 cucchiai di olio in una padella larga (meglio se di acciaio, non antiaderente), poi soffriggetevi gli anelli di peperoni cruschi, aggiungete i porcini (gambi e cappelle) e la polpa degli spicchi di aglio schiacciati con lo schiacciaglio. Fate dorare. Scolate i bocconcini di soia, strizzateli per bene e metteteli in padella assieme a peperoni e funghi, regolate di sale e fate insaporire bene.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Bocconcini di soia: si acquistano nei negozi di prodotti naturali.
  • Peperoni cruschi: sono una I.G.P. della zona di Senise, in Basilicata.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *