Cheesecake alle fragole con mascarpone e ricotta

print

Questa cheesecake al mascarpone e ricotta con confettura di fragole al lime è semplicemente da leccarsi i baffi. Il gusto delicato della ricotta mescolata a mascarpone e panna montata è perfettamente abbinato alla copertura di confettura alle fragole, che regala un gusto assolutamente irresistibile. Provala come dolce per la pausa pomeridiana o la coccola serale in questo periodo di produzione stupenda per le fragole, che sono di gusto eccezionale.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per tortiera a cerniera diametro 20-22 cm
Preparazione 20 minuti + tempo di riposo in frigorifero
Cottura 20 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti per la base
300 gr farina 0
100 gr zucchero semolato (io Italia Zuccheri 100% italiano)
1 uovo
10 gr di lievito per dolci (preferibilmente biologico)
100 gr burro

Ingredienti per la cheesecake
200 gr ricotta freschissima di mucca
200 gr mascarpone
200 ml di panna fresca
130 gr zucchero a velo
2 lime
10 fragole mature e di uguale dimensione
200 gr confettura di fragole al lime (ricetta QUI)
20 gr di gelatina in fogli
Qualche foglia di menta per decorare

 

Procedimento

Lava i lime con acqua e bicarbonato, poi sciacquali bene, asciugali e tenete da parte. Lava 4 fragole, elimina il calice verde e tagliate a dadini piccoli, poi tieni da parte.

Prepara la base: sciogli il burro in un pentolino su fiamma bassa, poi metti in una la farina, lo zucchero, l’uovo, il lievito per dolci e il burro sciolto. Mescola con un cucchiaio e poi lavora per creare un composto sbriciolato (se hai la planetaria, metti tutto nella ciotola e lavora col gancio a foglia). Distribuisci il composto sul fondo e sui bordi di una tortiera a cerniera foderata di carta forno, premendo bene.

Cuoci in forno caldo a 200° per 20 minuti, sforna e fai raffreddare completamente. SE preferisci utilizzare la base classica di biscotti secchi, guarda nelle note a fine ricetta.

Monta la panna tenendone 50 ml da parte. Se usi la gelatina in fogli ammorbidiscila in acqua fredda. Nel frattempo setacciate la ricotta (se usi quella industriale già cremosa non c’è bisogno) e mettila in una ciotola, unisci poi il mascarpone, lo zucchero, la scorza dei lime grattugiata e la panna montata. Mescola bene creando una crema liscia, poi incorpora le fragole a dadini e mescola ancora.


Scalda la panna che hai tenuto da parte in un pentolino, spegni il fuoco e scioglici la gelatina in fogli ben strizzata. Fai sciogliere in pochi secondi, quindi unisci alla crema di ricotta e mescola bene. Versa il composto nel guscio di biscotti e riponi nuovamente in frigorifero per almeno 1 ora.


Nel frattempo sciogli la confettura in un pentolino, giusto quel che basta a renderla un pochino più liquida. Distribuiscila in modo uniforme sulla superficie della cheesecake, decora con fragole fresche e foglioline di menta. Rimetti in frigorifero fino al momento di servire. Meglio se il riposo dura tutta la notte, così il lime sprigionerà i propri aromi.

Per servire passa un coltellino lungo tutto il bordo della torta, poi rimuovi delicatamente l’anello della tortiera.

Note

Se non volete fare la procedura per lo sbriciolato di base, sostituite con 250 gr biscotti secchi frullati e mescolati poi con 200 gr burro sciolto a bagnomaria. Distribuite in modo compatto sulla base e sui bordi e mettete in frigorifero prima di farcire.

Questa cheesecake si conserva in frigorifero per circa 3-4 giorni.

 

Seguitemi su Instagram

Seguitemi su YouTube

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *