Costine grigliate in salsa alle erbe e pepe

print

Un paio di mesi fa siamo andati a trovare degli amici di Varese: Mirco, Silvia ed Edi. La prima sera, con nostra grande gioia, ci è stata proposta una grigliata… ottima idea! Ma le costine erano intere, non già separate come ho sempre visto. Pare banale, ma la carne rimane molto più succosa.
Buon viaggio in cucina…

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 10 minuti + riposo della carne
Cottura 45 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 1 kg di costine (taglio intero, non porzionato)
  • 50 ml olio extravergine di oliva + quello per le verdure e per la marinatura
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • 1 peperoncino rosso piccante fresco
  • 1 spicchio di aglio fresco
  • 1 limone
  • 3 rametti di rosmarino fresco
  • 4 rametti di origano fresco
  • 1 mazzetto di timo fresco
  • Sale
  • Pepe 5 colori (in confezione con macinino)
  • 5 patate novelle grosse
  • 300 gr pomodorini ciliegino
  • 2 cipolle dorate

Procedimento

Mettete le costine in una teglia, ungetele con olio e un poco di vino emulsionati. Massaggiate bene la carne e lasciatela riposare in luogo fresco per almeno un paio di ore, girandola di tanto in tanto.

Sbucciate le patate e fatene dei dadi non troppo piccoli, poi lasciateli in acqua fredda, cambiandola finché rimarrà trasparente (vedi note). Lavate i pomodorini eliminando i piccioli e metteteli in una teglia da forno (preferibilmente di alluminio) assieme ai dadi di patata. Irrorate con un filo di olio, sale e pepe. Mescolate bene e cuocete in forno caldo a 230° per circa 40 minuti mettendo la teglia nel livello intermedio. Non mescolate le verdure durante la cottura, in modo che possano creare una bella crosticina abbrustolita.

Mentre le verdure cuociono, lavate le erbe aromatiche e fatele asciugare all’aria per alcuni minuti, posizionandole su uno strofinaccio pulito. Tritatele finemente a coltello con lo spicchio di aglio sbucciato, e il peperoncino lavato e senza semi e picciolo verde. In una ciotola mettete il trito aromatico, l’olio e il succo del limone filtrato. Regolate di sale e unite il pepe appena macinato, abbondante (se lo gradite), mescolate bene.

Scolate le costine dalla marinatura e cuocetele sulla griglia calda, da ambo i lati, finché la carne all’interno sarà rosata e l’esterno ben caramellata. Porzionate le costine, irroratele con la salsa alle erbe e pepe e completate con le verdure al forno.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Patate: far cedere alle patate l’amido nell’acqua (è la sostanza che la fa diventare bianca), consente di avere patate al forno croccanti e gustose, assolutamente perfette.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *