Crema ai peperoni rossi e gialli con crostini al farro e canapa

print

Crema sì, ma ideale per l’estate. Da servire appena tiepida, fatta con uno dei frutti prediletti dell’estate, il peperone, e servita con crostini alla farina di farro e foglie di canapa, golosissimi. Semplice, veloce e buonissima, anche per far mangiare le verdure ai bambini.
Buon  viaggio in cucina…

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Difficoltà: facile

 

Ingredienti

 

Procedimento

Tagliate i peperoni in quattro per il lungo, eliminate filamenti bianchi, picciolo e semi. Lavateli e asciugateli, poi tagliateli a pezzi.

Eliminate dai cipollotti le radici e la parte verde scuro, poi affettateli sottili. Sbucciate gli spicchi di aglio e tritateli. Spellate i peperoni e tagliateli a pezzi.

In una casseruola scaldate 4 cucchiai di olio, poi soffriggetevi su fiamma bassa i cipollotti, l’aglio e la paprika affumicata. Unite i peperoni a pezzi, coprite col brodo e regolate di sale. Fate cuocere su fiamma media per 15 minuti mescolando di tanto in tanto.

Spegnete il fuoco, frullate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Rimettete su fuoco per un paio di minuti, spegnete il fuoco e lasciate riposare.

Nel frattempo tagliate il pane a cubetti, poi fateli dorare in una padella antiaderente in 5 cucchiai di olio ben caldo saltandoli di tanto in tanto.

Servite la crema di peperoni tiepida con i crostini a parte, in modo che ogni commensale possa aggiungerli all’ultimo e godere della croccantezza.

 

Note

  • Se gradite potete sostituire la paprika affumicata con paprika forte o dolce a seconda dei vostri gusti. Naturalmente varierà di conseguenza anche il gusto finale della zuppa

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *