Fusilli lunghi bucati al pesto di erbe aromatiche e pomodorini gialli

print

Una settimana in Austria in vacanza, totale assenza di pasta, e quando torno il frigorifero è ovviamente vuoto. Che fare? Sono andata in giardino, ho preso un bel po’ di rametti di aromatiche miste e utilizzato il mezzo cestino di pomodorini gialli rimasto in frigorifero, solo e abbandonato. Poi in dispensa, ho preso questi meravigliosi fusilli, che volevo provare da tempo, ma che necessitavano di un condimento degno, perché sono di ottima qualità, trafilati al bronzo e prodotti nella capitale della pasta trafilata al bronzo: Gragnano. Il risultato è stato veramente delizioso. Fresco, avvolgente, invitante per i colori e buonissimo all’assaggio. Provate anche voi, è facilissima questa ricetta, e potrete utilizzarla anche a temperatura ambiente come pranzo in spiaggia.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone 
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 400 gr fusilli lunghi bucati Fior Fiore Coop
  • 20-25 pomodorini gialli
  • 8 rametti di origano fresco
  • 8 rametti di menta
  • 6 foglie di salvia
  • 10 rametti di erba pepe
  • 10 rametti di timo limone
  • 10 rametti di basilico
  • 40 gr Parmigiano Reggiano 30 mesi grattugiato
  • 1 spicchio di aglio tritato finemente
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale fino
  • Pepe verde

 

Procedimento

Lavate le aromatiche sotto acqua fredda corrente, poi sgocciolatele e lasciatele asciugare su un canovaccio umido. Lavate anche i pomodorini e tagliateli a metà per il lungo. In una padella scaldate 3 cucchiai di olio, poi unite l’aglio tritato e i pomodorini. Regolate di sale e cuocete su fiamma media per una decina di minuti. I pomodorini devono solo essere scottati e insaporiti, non devono essere troppo cotti. A termine cottura teneteli da parte.

Mettete le sole foglie delle aromatiche in un contenitore stretto e alto, unite qualche cucchiaio di olio e frullate con un mixer a immersione (se necessario aggiungete un poco di olio). Dovrete ottenere un composto fine e di consistenza cremosa. Trasferite in una ciotola, unite il Parmigiano grattugiato, regolate di sale e pepe e mescolate bene creando un condimento abbastanza denso e omogeno.

Lessate i fusilli in abbondante acqua bollente e salata per i minuti indicati sulla confezione, poi scolate bene e condite in una ciotola capiente con il pesto di aromatiche e i pomodorini cotti col loro sughetto. Mescolate bene per condire in modo omogeneo e servite subito.

Note

  • Ricordate che nessun pesto va passato in padella col calore, altrimenti si separerà l’olio.
  • Potete variare i tipi di aromatiche e le proporzioni secondo il vostro gusto personale. Personalmente eviterei quelle molto invasive, come aneto e finocchietto, che andrebbero a coprire tutti gli altri sapori.
1Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *