Gelato al mascarpone e caffè

print

Con il caldo il caffè magari non si ha sempre voglia di prenderlo, e un’idea sostitutiva nonché assolutamente deliziosa, può essere questo fantastico gelato al mascarpone e caffè. Di semplicissima esecuzione, vi spiego anche come farlo senza gelatiera.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 1 kg di gelato
Preparazione 10 minuti
Cottura nessuna
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 600 gr latte
  • 250 gr mascarpone
  • 35 gr panna fresca
  • 100 gr caffè espresso
  • 2 cucchiaino di caffè solubile
  • 110 gr zucchero di canna polverizzato

 

Procedimento

Versate il caffè caldo in una caraffa alta e stretta con lo zucchero, il caffè solubile, il mascarpone e il latte. Frullate col mixer a immersione fino a quando lo zucchero sarà completamente sciolto.

Unite la panna semimontata mescolando delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola, per evitare di smontare il composto.

Mettete il composto in frigorifero a raffreddare ulteriormente per almeno 1 ora, poi trasferite tutto nella gelatiera e mantecate per 30 minuti (se non avete la gelatiera guadate qui). Conservate il gelato in un contenitore chiuso nel freezer.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Il miele dona una consistenza più corposa al gelato, quindi se volete, sostituitelo al 15% dello zucchero previsto, ma considerate anche che il sapore si sentirà, perciò utilizzatelo sono se vi piace.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *