Gulash piccantino di seitan

print

Il gulasch piccantino di seitan  è un secondo piatto delizioso: la cottura lenta del seitan lo rende morbidissimo e molto gustoso, e il sughetto di pomodoro che si crea è veramente goloso, perfetto per una irresistibile scarpetta.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 10 minuti
Cottura 40 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 800 gr seitan al naturale
  • 200 gr concentrato di pomodoro
  • 2 rametti di rosmarino fresco
  • 4 rametti origano fresco
  • 4 rametti di maggiorana fresca
  • 10 rametti di timo fresco
  • 2 cipollotti bianchi
  • 2 cipollotti rossi
  • 2 scalogni
  • 2 cucchiaini rasi di paprika affumicata (oppure peperoncino in polvere secondo il vostro gusto)
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Procedimento

Lavate le erbe aromatiche e legatele con dello spago da cucina creando un mazzetto aromatico. Eliminate dai cipollotti le radici, la parte verde scuro e la foglia esterna. Lavateli e affettateli sottili. Sbucciato lo scalogno e affettatelo sempre sottilmente.

Tagliate il seitan a pezzettoni. Scaldate in una casseruola 5 cucchiai di olio, poi rosolatevi cipollotti e scalogno, salate, unite la paprika e il concentrato di pomodoro aggiungendo mezzo bicchiere di acqua minerale naturale tiepida.

Mescolate bene, regolate di sale, aggiungete il mazzetto aromatico e cuocete su fiamma bassa per circa 30 minuti, aggiungendo acqua tiepida se asciuga troppo. Mescolate di tanto in tanto.

Servite accompagnando a pane casereccio tostato.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Questo mazzetto aromatico è quello tipico del gulasch friulano, ma potete variarlo secondo i vostri gusti.
  • Nel periodo invernale, quando non sono di stagione i cipollotti, potrete usare con successo una cipolla dorata.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *