Gulash

print

Il gulasch è una preparazione tipica dei paesi dell’est, ma questa è la ricetta friulana. Il Friuli, infatti, ha piatti tipici che riflettono influenze delle nazioni che con lei confinano. Questo secondo è delizioso e goloso grazie ad un sughetto irresistibile.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 15 minuti
Cottura 2 ore
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 600 gr spezzatino di bovino
  • 2 cipolle dorate piccole (io ho utilizzato 4 cipollotti bianchi)
  • 2 foglie di alloro
  • 2 rametti di rosmarino
  • 2 rametti di maggiorana
  • 2 cucchiaini di paprika affumicata (oppure 1 cucchiaino paprika dolce e 1 di paprika forte)
  • 50 gr lardo tritato finissimo
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • Brodo di carne caldo

Procedimento

Sbucciate le cipolle e affettatele sottilissime. Legate assieme rosmarino, maggiorana e alloro con un pezzetto di spago da cucina.

In una casseruola di terracotta (oppure una casseruola a fondo pesante), fate sciogliere il lardo, quindi unite le cipolle e fatele appassire mescolando con un cucchiaio di legno.

Spingete verso i bordi della casseruola la cipolla e nel centro mettete in un unico strato lo spezzatino, poi fatelo rosolare da tutti i lati.

Unite il contrato di pomodoro sciolto in un bicchiere di brodo caldo, la paprika, sale e mazzetto aromatico. Mescolate bene, coprite e cuocete su fiamma bassissima per un’ora e mezza, unendo un poco di brodo in modo che la carne rimanga sempre umida.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Se il lardo non vi piace, potete sostituirlo con pari peso di burro.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *