Insalata di orzo perlato con verdurine al tikka masala

print

Generalmente in estate prepariamo tante insalate di riso, per poter portare in tavola un piatto goloso e che non sia caldo. in realtà però ci sono anche altre varianti, altrettanto buone, se non di più. Io ad esempio amo molto le insalate di orzo, che in questo caso ho condito con zucchine dell’orto e impreziosito con un mix di spezie che si chiama tikka masala. Usato in Medioriente per accompagnare soprattutto piatti di pollo, ma non solo, trovo dia uno sprint interessante a un piatto molto semplice. Potrete comodamente portarlo anche in spiaggia per il vostro pranzo sotto l’ombrellone.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione: 10 minuti
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 400 gr orzo perlato
  • 2 zucchine scure
  • 2 carote grandi
  • 20 olive taggiasche in salamoia (vanno bene anche quelle snocciolate sott’olio)
  • 1 spicchio di aglio tritato finemente
  • 2 cucchiaini di tikka masala (acquistabile qui )
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale fino

Procedimento

Sciacquate l’orzo sotto acqua corrente e lessatelo in abbondante acqua bollente e salata per circa 30-40 minuti (guardate le indicazioni di cottura sulla confezione del vostro orzo).

Nel frattempo lavate le verdure, spuntatele, poi tagliatele in 4 per il lungo e poi a fette non troppo sottili. Snocciolate le olive e tagliatele a fette. In una padella di acciaio scaldate 6 cucchiai di olio, poi soffriggete su fiamma bassa per qualche secondo l’aglio tritato e il tikka masala. Unite le carote tagliate, mescolate, regolate di sale e cuocete per un paio di minuti su fiamma media. Unite poi le zucchine, regolate nuovamente di sale se necessario e proseguite la cottura per 5 minuti, poi spegnete e tenete da parte.

Terminata la lessatura dell’orzo, scolatelo e passatelo sotto acqua fredda corrente per bloccare la cottura. Sgocciolate bene e unite al condimento. Mescolate accuratamente e servite tiepido o freddo.

Note

Il Tikka masala è un mix in polvere di zenzero, curcuma, peperoni, cumino, coriandolo, pimento, noce moscata, pepe, cardamomo, finocchio ed alloro.

Seguitemi su Instagram 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *