Insalata di riso all’abruzzese

print

L’insalata di riso all’abruzzese è un piatto tipico regionale, di gusto robusto e di semplice preparazione, con un tocco innovativo rispetto alla solita insalata di riso. Sicuramente perfetto per essere portato in spiaggia o ai pic-nic.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 250 gr riso thaibonet (la ricetta originale prevede il Carnaroli, ma io sono abituata con il thaibonet per le insalate di riso)
  • 2 carote
  • 1 patata gialla
  • 100 gr piselli freschi sgranati (se surgelati 120 gr)
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 90 gr tonno al naturale
  • 1 bustina di zafferano in polvere (preferibilmente abruzzese)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

 

Procedimento

Lessate il riso in abbondante acqua bollente e salata per il tempo indicato sulla confezione. A termine cottura scolatelo e passatelo un attimo sotto acqua corrente fredda per bloccare la cottura. Scolate molto bene.

Pelate le carote e spuntatele. Sbucciate la patata e lavatela. Tagliate le verdure a dadini di uguale dimensione.

In una pentola portate a bollore dell’acqua salata, aggiungete i dadini di carota e patata e fate cuocere 5 minuti, poi aggiungete i piselli e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Scolate le verdure, mettetele in una ciotola e aggiungete il tonno scolato, i capperi sciacquati con acqua fredda e strizzati e il riso scolato.

In un pentolino scaldate 6 cucchiai di olio e unite lo zafferano. Unite al riso, regolate di sale e aggiungete il prezzemolo tritato. Mescolate bene e lasciate raffreddare.

E siamo pronti in tavola!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *