Involtini di nasello con cuore di mazzancolla su crema di peperoni alla marsigliese e crumble integrale croccante

print

Questi involtini sono un piatto semplice ma altrettanto molto elegante, degno d’essere portato in tavola per le feste o per cene importanti. Il leggero gusto piccantino della crema di peperoni dà il tocco in più che lo rende veramente gustoso.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione
25 minuti
Cottura 20 minuti
Difficoltà: media

Ingredienti

  • 2 naselli
  • 200 gr mazzancolle (peso sgusciato)
  • 100 gr pisellini freschi sgranati (oppure 110 gr surgelati)
  • 1 spicchio di aglio tritato finemente
  • 1 peperone rosso
  • 1 cucchiaino di misto rouille marsigliese (acquistabile on line su La Fenice Occitana)
  • 2 fette di pane integrale
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale fino

 

Procedimento

Sfilettate i naselli ottenendo 4 filetti (se non siete capaci chiedete al vostro pescivendolo di farlo), poi sciacquateli e teneteli da parte.

Tagliate il peperone, eliminate filamenti, picciolo e semi, lavate e tagliate a dadi. In un padellino scaldate 4 cucchiai di olio, unite il misto per rouille marsigliese e soffriggete su fiamma bassa lo spicchio di aglio per qualche secondo. Unite poi i dadi di peperone, fateli insaporire e aggiungete 6 cucchiai di acqua calda. Fate cuocere su fiamma bassa fino a quando i peperoni saranno teneri e l’acqua evaporata. A cottura ultimata frullate con un paio di cucchiai di acqua calda o brodo vegetale. Tenete da parte.

Scaldate 2 cucchiai di olio e rosolatevi i pisellini in una casseruolina per 5 minuti, regolate di sale e tenete da parte.

Ungete 4 mazzancolle e l’interno dei filetti di nasello. Posizionate nella parte alta di ogni filetto una mazzancolla, quindi arrotolate creando un involtino e fissate con uno stuzzicadenti.

In una padella larga scaldate 6 cucchiai di olio e fate cuocere gli involtini di nasello facendo dorare bene la pelle e tenendo coperto per 3 minuti. A questo punto scoperchiate, unite le mazzancolle rimaste e fatele cuocere da ambo i lati per un paio di minuti. Prima di unire le mazzancolle girate gli involtini dall’altro lato. Regolate di sale

Tritate grossolanamente a coltello le fette di pane integrale. Scaldate in un padellino 3 cucchiai di olio e soffriggetevi il trito di pane fino a quando sarà ben dorato e croccante. Regolate di sale. Scaldate la crema di peperoni, i pisellini e impiattate.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Ricordate che la carne di naselli e merluzzi è molto delicata, quindi va maneggiata con estrema attenzione per evitare di rovinarla.
  • Potete sostituire il misto per rouille con ½ cucchiaino di peperoncino piccante in polvere, tenendo presente che avrà un impatto meno aromatico.
0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *