Involtini di zucchine grigliate al salmone

print

Quando mi capita di assaggiare qualcosa che mi piace tanto, se sono in confidenza con chi lo ha cucinato, chiedo sempre “come l’hai fatto?” Non posso resistere, mai, perché poi devo provare a rifarlo.  In questo caso il gioco è stato facile, perché l’ideatrice è stata un’amica che conosco da molto tempo (non dico quanto perché è veramente tanto), Valeria. Li aveva preparati per una cena a casa sua e me ne sono assolutamente innamorata, soprattutto perché adoro il salmone affumicato. Sono un piatto veloce e gustoso, ottimi come sfizio prima di cena o per un aperitivo. Oggi condivido con voi questa semplice bontà.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti
2 grosse zucchine scure
150 gr salmone affumicato
200 gr robiola
Semi di papavero
Sale

 

Procedimento

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a fette spesse un paio di millimetri nel senso della lunghezza. Scaldate la piastra e grigliate le fette di zucchina da ambo i lati, poi fate raffreddare.

Nel frattempo mettete la robiola in una ciotola, salatela e mescolatela bene. Spalmate un poco di robiola su tutta la lunghezza delle fette di zucchina grigliata e completate con dei pezzetti di salmone affumicato. Arrotolate su se stessa la fetta di zucchina e immergete un lato nei semi di papavero.

Note

Non eliminate i semi di papavero dalla ricetta perché conferiscono una croccantezza molto gradevole.

Se gradite potete aggiungere alla robiola del pepe bianco per dare un poco di piccantezza al tutto.

Seguitemi su Instagram 
– storie e contenuti inediti – 

Seguitemi su Youtube
nuovi video ogni settimana – 

1Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *