Linguine ai gamberi con pesto di mandorle e agrumi

print

Le linguine ai gamberi con pesto di mandorle e agrumi è un primo piatto fresco, che abbina la dolcezza dei gamberi alla scorza grattugiata degli agrumi, che va ad impreziosire il pesto di mandorle. Questo piatto è ideale per fare un figurone con pochissima fatica.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 400 gr linguine (io trafilate al bronzo)
  • 150 gr gamberi sgusciati
  • 4 cucchiai di farina di mandorle
  • 6 cucchiai di pangrattato
  • Scorza di 1 arancia e ½ non trattata (e senza il bianco che è amaro)
  • Scorza di 1 limone e ½ non trattato (e senza il bianco che è amaro)
  • 1 cucchiaio e ½ di capperi dissalati
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Procedimento

Lavate asciugate gli agrumi. Mettete nel mixer il pangrattato, la farina di mandorle, la scorza di agrumi tagliata a pezzetti a coltello, i capperi dissalati e asciugati con un canovaccio pulito, un pizzico di sale e frullate tutto.

In una padellina scaldate 1 cucchiaio di olio e scottate i gamberi da entrambi i lati finché cambieranno colore, poi salate e pepate.

In una padellina antiaderente scaldate un paio di cucchiai di olio e tostate leggermente il pesto per 1 minuto. Tenete da parte.

Lessate le linguine in abbondante acqua bollente e salata. Nel frattempo mettete in una padella saltapasta 6 cucchiai di olio e saltatevi la pasta cotta e scolata e i gamberi scottati. Unite il condimento agli agrumi, mescolate bene e servite subito.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Per gli agrumi da utilizzare, potete anche aggiungere la scorza di un mandarino, oppure usare solo una tipologia, a seconda del vostro gusto personale.
  • Per prelevare la scorza degli agrumi senza intaccare il bianco  utilizzate un pelapatate.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *