Marmellata di pompelmo al tè

print

La marmellata di pompelmo al tè è un modo di conservare i pompelmi decisamente delizioso e di profumo inebriante e fresco. Il gusto meravigliosamente agrumato sarà spettacolare se abbinato a delle focaccine come gli scones. Inoltre, essendo un gusto “maschile” perché non eccessivamente dolce, potrebbe essere un bel pensiero per i papà nel giorno della loro festa.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 2 vasetti da 250 gr
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 1,5 kg di pompelmi rosa (perché di gusto meno marcato rispetto a quelli gialli, che sono più aspri)
  • 3 cucchiaini rasi di tè Earl Grey Imperiale (acquistabile su storiediteecaffe.com )
  • Succo di mezzo limone (senza i semi)
  • 250 gr zucchero di canna
  • 16 gr di gelificante per confettura (preferibilmente biologico)
  • 1 cucchiaio di Contreau

 

Procedimento

Pelate al vivo i pompelmi, raggiungendo il peso di 500 gr di polpa, poi tagliatela a pezzettini a coltello. Mettetela in una casseruola a bordi alti con il suo succo (non in alluminio), unite lo zucchero e il gelificante biologico.

Ponete sul fuoco e portate a bollore, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete il tè e proseguite la cottura per circa 10 minuti su fuoco medio (con i gelificanti industriali servirà meno tempo) mescolando spesso. Togliete dal fuoco e unite il Contreau. Mescolate per eliminare la schiumina che si sarà formata in cottura.

Porzionate nei vasetti, chiudeteli ermeticamente e capovolgeteli per 10-15 minuti. Rimettete dritti i vasetti, in modo da creare il sottovuoto necessario alla conservazione (questa tecnica di chiama auto sterilizzazione) e conservate in luogo fresco e asciutto per circa 12 mesi.

Una volta aperta la marmellata va tenuta per massimo 15 giorni in frigorifero.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Come per tutte le preparazioni da conserva controllate prima di consumare: il profumo deve essere buono, intenso e non deve esserci presenza di muffe.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *