Mezze maniche con baccalà al latte

print

Adoro queste mezze maniche perchè adoro il baccalà. Se non volete dissalarlo (tempo 2 giorni), potete acquistarlo già pronto da usare, io lo trovo sempre dal pescivendolo. A questo punto vi basterà seguire la ricetta, che è semplicissima, per avere un bel primo piatto di mare da servire.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 400 gr mezze maniche
  • 200 gr baccalà ammollato
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 scalogni
  • 250 ml latte
  • 250 ml acqua minerale naturale
  • Sale fino

 

Procedimento

Mettete acqua e latte in una pentola e portate a bollore, poi abbassate la fiamma e unitevi il baccalà a pezzettoni. Cuocete per 25 minuti senza aggiungere sale e facendo sobbollire.

Sbucciate gli scalogni e affettateli abbastanza sottilmente, poi rosolateli in una padella salta pasta con 6 cucchiai di olio su fiamma media fino a farli ammorbidire. Aggiungere quindi il prezzemolo, 4 cucchiai di latte e il baccalà scolate e tritato grossolanamente a coltello. Regolare eventualmente di sale e saltare in questo condimento la pasta lessata in abbondante acqua bollente e salata e scolata non completamente.

E siamo pronti in tavola!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *