Minestra di peperoni e riso

print

Non posso certamente nascondervi che zuppe e minestre sono una mia passione: mi piace farle e mi piace mangiarle. Però in estate la voglia passa un po’, a causa del caldo e anche del fatto che la verdura mi piace ancora meno cotta del solito. Però questa minestra è diversa da tutte le altre, perchè la sua base sono dei meravigliosi peperoni arrostiti, che conferiscono quel gusto leggero di barbecue che abbinato al riso diventano una vera bontà. Servitelo tiepido, come ho fatto io, e sarà una festa a tavola.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 2 grossi peperoni rossi
  • 2 grossi peperoni gialli
  • ½ cipolla bianca (io 3 cipollotti)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 170 gr riso originario
  • Brodo vegetale caldo
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe 4 stagioni
  • Grana grattugiato (facoltativo)

 

Procedimento

 Tagliate i peperoni in 4 spicchi ciascuno, per il lungo, poi eliminate picciolo, semi e filamenti bianchi interni. Lavate e asciugate, quindi cuocete su griglia ben calda da ambo i lati fino a quando saranno morbidi.

A questo punto metteteli in un sacchetto da freezer, chiudete bene e lasciate raffreddare. Spellate i peperoni e tagliateli a listarelle. Sbucciate la cipolla e l’aglio e tritateli finemente (se utilizzate i cipollotti come me, eliminate radici e la parte verde scuro delle foglie e tritate sempre assieme all’aglio).

Scaldate 4 cucchiai di olio in una casseruola e soffriggetevi aglio e cipolla su fiamma bassa. Unite i peperoni e fate insaporire mescolando bene.

Aggiungete il riso, coprite col brodo caldo, mescoalte, regolate di sale e pepe e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione del riso. Togliete dal fuoco, fate intiepidire e servite eventualmente con una spolverata di Grana grattugiato.

E siamo pronti in tavola!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *