Mozzarelline grigliate in vestito di speck

print

La prima volta che ho assaggiato le mozzarelline grigliate in vestito di speck ero a cena fuori con mio marito, per verificare fra l’altro, il luogo che sarebbe dovuto essere quello del nostro ricevimento di nozze. Siamo rimasti assolutamente deliziati da questo piatto, di una semplicità assoluta ma con un impatto gustativo eccezionale. Provateli per aprire una cena a base di piatti alla griglia, il successo sarà assicurato.

Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione 10 minuti + 30 minuti per scolo mozzarelle
Cottura 10 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 20 mozzarelline
  • 150 gr speck
  • Aceto balsamico tradizionale di Modena
  • Insalatina mista (eccellente anche la valeriana se l’avete)

Preparazione

Mettete le mozzarelline in un colapasta posato nel lavandino e lasciate sgocciolare per almeno 30 minuti.

Trascorso questo tempo mettete una fetta di speck sul tagliere, posizionate una mozzarellina su un lato e arrotolate coprendo completamente la mozzarellina. Tagliate lo speck che rimane e infilzate la mozzarellina su uno stuzzicadenti. Procedete così sino ad esaurimento degli ingredienti.

Scaldate bene la griglia (potete usare anche il barbecue) e cuocete per pochissimo tempo gli spiedini, giusto quello necessario per arrostire lo speck, direi un paio di minuti in tutto.

Alla fine lo speck sarà grigliato e caldo e le mozzarelline fresche e morbide all’interno. Eliminate gli stuzzicadenti e servite su letto di insalatina condita con olio e aceto balsamico.

E siamo pronti in tavola!

NOTE

  • Saranno ancor più eccezionali se userete delle piccole mozzarelle di bufala.
  • Fissare le mozzarelline in camicia di speck sullo stuzzicadenti serve per non far aprire il tutto in cottura.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *