Pane al granturco e salvia

print

Il pane al granturco e salvia è un pane diverso dal solito, fatto con la farina di mais, e per questo motivo ha vagamente il gusto della polenta. Fragrante, friabile e con un leggero gusto di salvia sarà assolutamente perfetto in abbinamento ad uno stufato di carne oppure in accompagnamento ad un’insalatina.
Buon viaggio in cucina…

 

Dosi per 1 pagnotta
Preparazione 30 minuti
Cottura 45 minuti
Difficoltà: media

Ingredienti

  • 250 gr farina 0
  • 250 gr farina di mais
  • 1 manciata di foglie di salvia fresca
  • 200 gr acqua minerale naturale
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 4 cucchiaini di sale
  • 50 gr Emmentaler

Procedimento

Tritate finemente a coltello le foglie di salvia. Grattugiate l’Emmentaler con la grattugia a fori grossi. In una ciotola mettete l’acqua tiepida, l’uovo e le foglie di salvia tritate, quindi mescolate.

A parte mescolate le farine col formaggio grattugiato e il sale, fate una fontana e versatevi il composto liquido. Amalgamate gli ingredienti e impastate sino ad ottenere un composto omogeneo.

Create un filoncino e mettete in uno stampo da plum-cake. Cuocere in forno caldo a 200° per 45 minuti.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • In estate prendete delle foglie di salvia fresca, sciacquatele velocemente sotto acqua corrente e tamponatele con un canovaccio pulito e mettetele nel congelatore dentro un sacchetto.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *