Penne con pesto di pistacchi e mortadella

print

Questa ricetta è stata ideata dalla mia amica Silvia di Varese, e devo dire è veramente fantastica. Tanto semplice quando gustosa, assolutamente da provare. Non sono una ricetta tipica bolognese, nonostante godano di uno dei prodotti I.G.P. di punta: la favolosa mortadella Bologna, che va a braccetto ovviamente coi pistacchi.
Buon viaggio in cucina…

 

Dosi per 4  persone
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 400 gr penne rigate
  • 100 gr pistacchi sgusciati (non salati)
  • 200 gr mortadella I.G.P. Bologna (in due fette da 100 gr)
  • Olio extravergine di oliva
  • Pepe nero
  • Sale

 

Procedimento

Tagliate la mortadella a dadini e mettete in una ciotola ampia. Lessate le penne in abbondante acqua bollente e salata.

Nel frattempo mettete i pistacchi in un mixer con 4 cucchiai di olio e una decina di cucchiai di acqua di cottura della pasta. Frullate sino ad ottenere un composto cremoso e non troppo denso, altrimenti aggiungete il quantitativo di acqua della pasta. Versate il pesto di pistacchi nella ciotola con la mortadella, unite una macinata abbondante di pepe e regolate di sale se serve (ricordate che l’acqua della pasta è già salata). Scolate la pasta e mettetela nella ciotola col condimento. Mescolate bene e servite subito.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Mortadella Bologna I.G.P.: dato che gli ingredienti sono veramente pochi, sceglieteli di qualità. E di qualità certa è anche questa I.G.P. spettacolare.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *