Pennette estive arrabbiate

print

Le pennette all’arrabbiata sono un classico tra i classici. Facili da preparare, veloci e saporite sono il piatto perfetto soprattutto per gli amanti del piccante. Normalmente vanno eseguite con passata di pomodoro, ma in questa stagione, nella quale i pomodori sono maturati al sole, sono freschi e profumano intensamente, almeno tanto quanto sono intensamente saporiti, val la pena di utilizzarli per creare questa pasta, che diventerà il vostro piatto veloce preferito per l’estate.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti
400 gr pennette trafilate al bronzo
500 gr pomodori datterini maturi e sodi
2 spicchi di aglio
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 cucchiaino raso di peperoncino piccante frantumato (oppure 1 peperoncino fresco – dose variabile secondo i vostri gusti e la piccantezza del peperoncino)
Olio extravergine di oliva
Sale fine

Per VIDEO di ricette, viaggi, enogastronomia e ristoranti
iscriviti al canale youtube 

Procedimento

Lava i pomodorini, tagliali a metà per il lungo e tienili da parte. Sbuccia gli spicchi di aglio e tritali finemente, oppure schiacciali con lo schiacciagli (in questo secondo caso sentirai meno invadente il sapore).

In una padella saltapasta metti 6 cucchiai di olio, scaldali, unisci il peperoncino e l’aglio tritato. Unisci i pomodorini, mescola, regola di sale e cuoci per 10-15 minuti mescolando spesso. Aggiungi il prezzemolo tritato, cuoci ancora per un paio di minuti e tieni da parte.

Lessa la pasta in abbondante acqua bollente e salata per il tempo indicato sulla confezione, scolala e saltala con un paio di cucchiai di acqua di cottura nel condimento che avrai riscaldato poco prima del termine di cottura della pasta. Se necessario regola di sale e servi.

SEGUICI SUI SOCIAL – iscriviti ai nostri canali ⇓

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *