Petto di pollo alla panna con carote in padella

print

Il petto di pollo alla panna con carote in padella è un secondo piatto dal gusto delicato e avvolgente, ottimo per una cena in famiglia veloce. Se volete alleggerire il piatto, potrete usare olio al posto del burro per le carote, che potrebbero essere anche altre verdure.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 2 petti di pollo (circa 800 gr in tutto)
  • 250 ml panna fresca
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 2 dl brodo vegetale caldo + 2 mestoli
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • ½ cipolla dorata
  • 8 carote grosse
  • 50 gr burro
  • Sale
  • Pepe nero

Procedimento

Tagliate a metà i petti di pollo nel senso dello spessore, in modo da ottenere 4 grossi filetti.

In una casseruola antiaderente a fondo spesso sciogliete 30 gr di burro e rosolatevi il pollo un minuto per lato. Proseguite la cottura per 4 minuti, girando i petti una volta. Sfumate col vino, e quando si sarà ridotto della metà unite il brodo caldo. Cuocete a fiamma media per 20 minuti.

Nel frattempo pelate le carote ed eliminate gli apici. Tagliatele a metà per la lunga e poi fatene delle fette oblique. Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in una padella con il burro rimanente. Unite le carote a pezzetti e cuocete a fiamma media per circa 10 minuti, incorporando un paio di mestoli di brodo e mescolando di tanto in tanto. Ricordate che devono mantenere un minimo di croccantezza. Regolate di sale e pepe. Dopo i primi 20 minuti di cottura del pollo aggiungete tutta la panna e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Incorporate l’amido e mescolate bene in modo che si crei una salsina cremosa. Regolate di sale.

Impiattate con un petto di pollo e alcune cucchiaiate di carote calde. Io ho guarnito con una macinata di sale nero.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • La cottura di questo piatto consente al pollo di rimanere estremamente morbido e per nulla asciutto, ma se volete ridurre un poco le calorie, sostituite la panna con pari quantità di latte. In questo caso dovrete probabilmente aggiungere un poco di amido in più per avere comunque una salsina cremosa.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *