Polpettine bieta e pancetta con salsa allo yogurt

print

Le polpettine bieta e pancetta con salsa allo yogurt sono un felice abbinamento di carne, verdure e una salsina fresca, ottima per completare la golosità di questo secondo. Proponetele a grandi e piccini, piaceranno a tutti.

Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti per le polpettine

  • 300 gr bietola (vedi note)
  • 100 gr pancetta affumicata (o dolce) a cubetti
  • 1 uovo (oppure un paio di albumi se ne avete da recuperare)
  • 5-6 cucchiai di pangrattato + quello per la panatura
  • Sale
  • Pepe nero

 

Ingredienti per la salsa

  • 3 cucchiai di maionese (meglio se fatta in casa)
  • 3-4 pomodoroni ciliegia (vedi note)
  • 3 rametti di origano fresco
  • 125 gr yogurt
  • Latte intero
  • Sale

 

Procedimento

Lavate la bietola, tagliatela a pezzi e scottatela in padella con un filo di olio e salate. Lasciate raffreddare, poi strizzatela molto bene e tritatela finemente a coltello (oppure frullatela nel mixer). Trasferite tutto in una ciotola, unite il pangrattato, l’uovo e la pancetta. Regolate di sale e pepe e amalgamate bene.

Se il composto è troppo sodo unite un goccio di latte, se invece risultasse troppo morbido unite pangrattato. Alla fine dovrà essere di una consistenza giusta per essere lavorato con le mani.

Ungetevi le mani con un filo di olio, prelevate un cucchiaio di composto e lavoratelo per dargli la forma di una polpetta.  Passate ognuna nel latte che avrete messo in una ciotolina, e poi nel pangrattato che avrete messo in un’altra ciotola.

Scaldate bene l’olio, evitando che si scaldi troppo, poi friggete le polpettine finché saranno ben dorate. Scolatele su carta assorbente e salatele. Lavate i pomodorini, tagliateli a metà per il lungo, eliminate i semi e affettateli sottilmente.

In una ciotolina unite la maionese e lo yogurt, i pomodorini tagliati, l’origano fresco tritato a coltello e regolate di sale e pepe. Mescolate e tenete da parte. Servite le polpettine con la salsina.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Bietola: potete sostituirla con spinaci freschi in pari peso se freschi, oppure nel doppio del peso se congelati.
  • Pomodorini: nella stagione autunnale, quando non sono di stagione, potete sostituirli con pezzetti di peperoncino piccante sottolio oppure eliminarli solamente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

WWW.VIAGGIANDOINCUCINA.COM

www.facebook.com/viaggiandoincucina

barbara@viaggiandoincucina.com

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *