Risotto saporito ai gambi di carciofo

print

Può capitare di avanzare qualche gambo di carciofo, e può capitare che serva una bella idea per utilizzarli. Questo risotto saporito è perfetta per far fare loro una fine gloriosa, con una ricetta semplice da portare in tavola quando volete.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 400 gr riso carnaroli
  • 8 gambi di carciofo
  • 1 carciofo
  • 200 gr pancetta affumicata a cubetti
  • Brodo vegetale caldo
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • ½ spicchio di aglio tritato finissimo
  • 10 gr burro
  • 4 cucchiai di Grana grattugiato
  • Sale
  • Pepe

 

Procedimento

Eliminate dai gambi la parte dura esterna, riduceteli a rondelle e tuffateli in acqua fredda così non anneriranno. Eliminate le foglie esterne più dure del carciofo, tagliatelo in 4 spicchi ed eliminate le barbe interne, poi affettate sottilmente e mettete in acqua fredda.

Nel frattempo soffriggete la pancetta in una larga padella antiaderente a fondo spesso, con metà del burro e l’aglio. Soffriggete su fiamma media. Quando il grasso si sarà sciolto, unite le rondelle di gambo sgocciolate e il riso tostandolo bene, poi sfumate col vino e lasciate evaporare l’alcool.

A parte cuocete in 5 cucchiai di olio gli spicchi di carciofo sgocciolati su fiamma medio-alta per una decina di minuti, mescolando spesso. A fine cottura regolate di sale e pepe.

Quando l’alcol del vino sarà evaporato, aggiungete un paio di mestoli di brodo caldo al riso e cuocete per il tempo indicato sulla confezione, unendo un mestolo per volta di brodo man mano che si asciuga il precedente.

A cottura ultimata togliete dal fuoco e mantecate col burro rimasto e il Grana grattugiato. Impiattate e completate con gli spicchi di carciofo saltati.

E siamo pronti in tavola!

 

Note

  • Riso avanzato: riproponetelo il giorno dopo facendolo al salto e accompagnandolo con dell’insalatina verde.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *