Rombo al forno con patate e datterini

print

Un classico tra i classici è sicuramente il rombo con patate, al quale ho scelto di aggiungere dei dolci e succosi pomodorini, che oltre a dare colore conferiscono anche gusto e una punta di acidità che ci sta molto bene.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 2 rombi di media misura
  • 4 patate gialle (se sono novelle potete tenere la buccia dopo averle lavate molto bene)
  • 3 grappoli di pomodorini
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

 

Procedimento

Lavate patate e pomodorini. Eliminate da questi ultimi il picciolo e tagliateli a metà per il lungo. Se le patate hanno una bella buccia sottile potete tenerla, basterà lavarle accuratamente, altrimenti sbucciatele, poi tagliatele a fette spesse 0,5 m.

Mettete patate e pomodorini in due teglie da forno, irrorate con olio, regolate di sale, mescolate bene e cuocete in forno caldo a 220° per 15 minuti. Trascorsa la prima cottura fate posto nelle 2 teglie e posizionate i rombi, uno per ognuna.

Cuocete in forno a 180° per 20 minuti (controllate prima di sfornare che i rombi siano cotti anche nel cuore).

Sfornate, porzionate i rombi spellandoli ed eliminando le lische e servite 2 filetti con un poco di patate e pomodorini per ogni commensale.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Attenzione che il rombo sia fresco, abbia profumo di mare, pelle lucida e brillante e occhi vivi.

 

1Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *