Scodelline di mozzarella ripiene di pomodori al basilico con sbriciolata di bacon croccante

print

Queste scodelline di mozzarella sono state scavate  riempite con una dadolata di pomodori maturi, profumati con foglioline di basilico e un olio extravergine di oliva che ne esaltano il sapore in modo inconfondibile. Poi il tocco goloso con del bacon croccante sbriciolato a completamento del tutto. Sono una soluzione a zero cottura che in estate può risolvere in modo eccellente un antipasto o un piatto unico se accompagnati da pane tostato.
Buon viaggio in cucina…

 

Dosi per 4 persone 
Preparazione 15 minuti
Cottura nessuna
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 4 mozzarelle fiordilatte
  • 8 pomodorini Piccadilly maturi e sodi (oppure 3 pomodori ramati)
  • 4 fette di bacon (pancetta affumicata a fette)
  • Foglioline di basilico fresco
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

 

Procedimento

Tagliate le mozzarelle a 3/4 in larghezza, ottenendo una parte più grande e una più piccola, quest’ultima sarà il vostro “coperchio”. Mettete in un colino così che l’acqua di governo in eccesso venga espulsa e le mozzarelle rimangano asciutte.

Nel frattempo tagliate a dadini i pomodorini lavati, poi metteteli in una ciotola e condite con un “pesto” fatto nel mortaio con foglie di basilico, olio e sale. Mescolate bene e lasciate riposare.

Disponete le fette di bacon in una padella larga (non unta) e fatele cuocere su fiamma vivace fino a quando saranno diventate ben croccanti, poi mettetele su carta assorbente in modo che cedano l’eccesso di unto. Sbriciolate grossolanamente.

Scavate la parte della mozzarella più grande con un cucchiaino, creando un incavo che poi riempirete con la dadolata di pomodoro al basilico. Coprite ogni mozzarella col proprio coperchietto e completate con la sbriciolata di bacon.

E siamo pronti in tavola!

 

Note

  • Pestare le foglioline di basilico nel mortaio farà sì che rilascino molto di più il loro aroma, rispetto ad un semplice trito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *