Tagliatelle piccanti ai gamberi Cina style

print

Capita di fare degli acquisti con il marito e di pranzare in un ristorante cinese che propone i soliti piatti e qualcosa di diverso. Naturalmente mi faccio affascinare da ciò che è diverso, e da qui nasce la voglia di replicare queste tagliatelle che per me sono veramente deliziose.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone 
Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Preparazione: facile

Ingredienti

  • 3 uova di tagliatelle all’uovo
  • 200 gr mazzancolle fresche (peso sgusciato)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 2 peperoncini rosso piccante sbriciolato finemente (se molto piccante usatene uso solo, o comunque regolatevi secondo il vostro gusto)
  • 1 ½ spicchi d’aglio tritato finemente
  • Olio di semi di girasole
  • Sale

 

Procedimento

Lavate le mazzancolle e incidetele sul dorso, poi eliminate il filo intestinale quindi tagliatele a tocchetti. In una padella antiaderente scaldate 5 cucchiai di olio e fate rosolare su fiamma media le mazzancolle per un paio di minuti, poi abbassate la fiamma e unite l’aglio, il peperoncino e il prezzemolo e proseguite la cottura per un altro paio di minuti. Regolate di sale.

Lessate le tagliatelle in abbondante acqua bollente e salata, quando verranno a galla scolatele bene  e saltatele nella padella col condimento piccante su fiamma alta per amalgamare bene i sapori. Potete anche passare le tagliatelle sulla piastra per un risultato ancor più esotico.

Servite subito… e siamo pronti in tavola!

Note

  • Comprendo che può sembrare un obbrobrio condire le tagliatelle senza olio extravergine di oliva, ma per dare il gusto tipiche delle ricette esotiche è assolutamente necessario utilizzare un buon olio di semi di girasole, che per altro conferirà un sapore molto simile al burro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *