Tagliolini al salmone affumicato e lime

print

Devo ammettere di avere una vera passione per i tagliolini al salmone affumicato e lime. Sono un primo elegante, anche se qualcuno potrebbe etichettarli come un piatto anni ’80… a mio avviso molto riduttivo e iniquo. Fate seguire una bella grigliata di pesce e il gioco è fatto.
Buon viaggio in cucina…

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 500 gr tagliolini freschi all’uovo
  • 100 gr salmone affumicato
  • 2 scalogni
  • 100 gr panna da cucina
  • ½ bicchiere di latte
  • Scorza grattugiata di 2 lime
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Procedimento

Sbucciate gli scalogni e tritateli finemente. Riducete il salmone a pezzettini.

In una padella salta pasta scaldate 5 cucchiai di olio e soffriggetevi su fiamma bassa lo scalogno. Unite il salmone, fatelo rosolare un minuto, poi aggiungete la panna e il latte. Regolate di sale e pepe e mescolate per fare addensare un poco. Incorporate anche la scorza dei lime.

Nel frattempo lessate i tagliolini in abbondante acqua bollente e salata, aggiungete un paio di cucchiai di acqua di cottura al condimento, poi scolate i tagliolini appena saranno cotti e saltateli nel condimento per alcuni secondi in modo da amalgamare i sapori.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Ricordate sempre che dagli agrumi dovete grattugiare solo la scorza e non anche la parte bianca, che risulta amara.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *