Tagliolini in brodo con verdure al curry

print

I tagliolini in brodo con verdure al curry sono una minestra confortante, che riscalda nelle fredde serate invernali. Gustosi e facili da preparare potranno essere una valida alternativa al solito minestrone di verdura, e se siete a dieta basterà eliminare i tagliolini, oppure consumarli a mezzogiorno.
Buon viaggio in cucina…

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 200 gr tagliolini freschi
  • 2 litri di brodo vegetale
  • 1 porro
  • 4 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 2 cucchiaini di curry in polvere (acquistabile su La Fenice Occitana)
  • 1 spicchio di aglio schiacciato
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio extravergine di oliva

Procedimento

Eliminate gli apici delle carote, lavatele e tagliatele a dadini. Eliminate la radice del porro e la parte verde più scura, tenendo quella verde più chiaro. lavatelo, affettatelo spesso mezzo centimetro e conservate le foglie verde scuro. Lavate il sedano, affettatelo, foglie incluse.

In una padella mettete alcuni cucchiai di olio, il curry e lo spicchio di aglio schiacciato. Soffriggete le verdure e fatele insaporire per bene. Regolate di sale se necessario e spolverate con una bella macinata di pepe. Eliminate l’aglio.

Nel frattempo mettete il brodo vegetale in una casseruola e unite anche le foglie verde scuro del porro. Portate a bollore, eliminate le foglie di porro e unite le verdure. Dopo un minuto aggiungete i tagliolini e quando verranno a galla spegnete il fuoco e servite.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Se volete mangiare con maggiore facilità questa minestra, utilizzate al posto dei tagliolini dei maltagliati di pasta fresca. Altrimenti dovrete usare forchetta e cucchiaio, e sicuramente vi divertirete.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *