Torta salata alla senape con cipollotti e zucchine al coriandolo

print

La torta salata alla senape con cipollotti e zucchine è una versione gustosa e speziata, arricchita dalla senape nell’impasto e impreziosita dal coriandolo nel ripieno. Il gusto è fresco e la consistenza golosa e filante della mozzarella la fa diventare spettacolare. Ottima per una cena estiva in giardino, potrete gustarla anche a temperatura ambiente.
Buon viaggio in cucina…

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 400 gr pasta briseé alla senape
  • 5 zucchine medie
  • 12 cipollotti bianchi
  • ½ cucchiaino di semi interi di coriandolo
  • 2 mozzarelle fior di latte
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Procedimento

Mettete le mozzarelle a sgocciolare in un colino. Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele in 4 parti per il lungo, poi fatene delle fette non troppo sottili. Eliminate le radici e la parte verde scuro dei cipollotti, poi sciacquateli e tagliateli a rondelle spesse.

Mettete i semi di coriandolo in un mortaio e pestateli un poco, poi uniteli a qualche cucchiaio di olio che avrete messo in una casseruola. Quando inizierete a sentire il profumo (circa 30 secondi) unite i cipollotti, rosolate un paio di minuti e aggiungete le zucchine. Regolate di sale e pepe e cuocete coperto finché le verdure saranno tenere, ma non sfatte. Se serve aggiungete alcuni cucchiai di acqua calda.

Stendete a disco la pasta, con uno spessore di 2-3 mm, foderatevi una teglia rotonda, bucherellate il fondo con una forchetta e cuocete in forno caldo a 230° per 10 minuti, sfornate, riempite con le verdure e con le mozzarelle tagliate a pezzetti. Infornate nuovamente per ulteriori 15 minuti. Sfornate e servite accompagnando con un’insalata di carciofini primaverili teneri.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Anziché la mozzarella potete usare anche della fontina grattugiata con una grattugia a fori grossi.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *