Tortellino di focaccia ripieno di mortadella

print

Passeggiando con mio marito per le vie più antiche di Bologna, ho notato che un negozio serviva ai tavoli all’aperto un tortellino gigante. Incuriosita ho cercato di scoprire cosa fosse, e a quel punto non potevo non cercare di replicarlo e condividerlo con voi: una deliziosa focaccia a lievitazione naturale riempita di mortadella Bologna I.G.P. piegato come un tortellino gigante e cotto in forno, così che il ripieno si riscaldi rilasciando il massimo del gusto.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 2 tortellini
Preparazione 20 minuti + 2 ore 30 minuti per la lievitazione
Cottura 50 minuti
Difficoltà: media

Ingredienti

  • 500 gr farina 0
  • 230 gr acqua minerale naturale
  • 25 gr lievito di birra fresco
  • 60 gr olio extravergine di oliva
  • 8 gr sale fino

+ 150 gr mortadella Bologna I.G.P. affettata non troppo sottile

Procedimento

Mettete la farina setacciata in una ciotola col sale e mescolate. Unite l’acqua, il lievito sbriciolato e l’olio, quindi mescolate con una forchetta. Trasferite su una spianatoia e impastate energicamente per 5 minuti, fino ad ottenere un composto omogeneo. Fatene una palla e mettetela in una ciotola di plastica, coperta da un canovaccio pulito e umido, e fate lievitare per 2 ore, o comunque fino a quando l’impasto avrà raddoppiato il proprio volume.

Trascorso il tempo di lievitazione dividete in due l’impasto e stendete col mattarello creando due quadrati dello spessore di 0.5 cm circa. Posizionate nel centro metà della mortadella, come se fosse il ripieno per un tortellino, chiudete a triangolo e unite i due angoli del lato lungo premendo bene. Procedete così anche per l’altro quadrato di focaccia. Posizionate i tortellini di focaccia su una teglia da forno (non foderata se di alluminio, foderata se di altro materiale) e lasciate riposare per 30-40 minuti sempre coperto da canovaccio umido.

Cuocete in forno caldo a 200° per 50 minuti, sfornate e fate raffreddare un poco prima di servire (tiepida è eccezionale). E siamo pronti in tavola!

Note

  • Volendo dare un tocco ancor più goloso, potete unire all’impasto della focaccia 60 gr di pistacchi tritati grossolanamente.
1Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *