Trancio di salmone all’austriaca con verdure croccanti

print

Quest’estate siamo stati una settimana in moto in Austria, nel salisburghese, zona che adoriamo. Dovete anzitutto sapere che in Austria la cena viene servita, anche nei ristoranti, alle 18.30, massimo 19.00.  Avevamo passato la giornata sul Grosslocker, e non avevamo esattamente caldo. L’orario della cena era già alle porte e non saremmo riusciti ad arrivare nella zona dell’albergo per poter mangiare. Abbiamo quindi iniziato a cercare un posticino caldo e accogliente nel primo paesino a disposizione. Era un ristorante tipico, arredato con legno e tovaglie a quadretti bianchi e rossi. All’apparenza un luogo simile alle nostre trattorie. Non potevo immaginare che il salmone che avevo ordinato sarebbe stato degno di un ristorante di livello. Cotto egregiamente e con un contorno che per noi italiani è insolito, perché con mais. Devo dire che è stato talmente delizioso da decidere di replicarlo a casa per potervelo riproporre.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone 
Preparazione 30 minuti
Cottura 15 minuti
Difficoltà: media

Ingredienti

  • 2 tranci di salmone spessi 6 cm circa
  • 10 rametti di timo
  • 4 zucchine
  • 280 gr mais dolce (peso da sgocciolato)
  • Burro
  • Sale fino (io ho utilizzato un sale aromatizzato con petali di rosa, menta, cardamomo, melissa e pepe)

 

Procedimento

Eliminate la grossa lisca centrale dividendo ciascun trancio in due parti uguali: alla fine avranno l’aspetto come nella foto. Eliminate eventuali lische.

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele in 4 spicchi per il lungo, poi affettatele non troppo sottili. Sciacquate il mais sotto acqua corrente e sgocciolatelo molto bene.

In una padella antiaderente mettete 40 gr di burro e appena inizierà a schiumare posizionate i tranci di salmone mettendo la pelle a contatto col burro. Fate cuocere su fiamma alta per circa e minuti coprendo col coperchio. Spolverate con poco sale la parte superiore e girate il trancio facendo attenzione a non romperlo. Cuocete per un paio di minuti. Girate nuovamente dalla parte della pelle, abbassate la fiamma e cuocete per un paio di minuti. A termine cottura il salmone dovrà avere un cuore appena rosato e la carne dovrà essere umida e morbida.

In un’altra padella antiaderente scaldate 15 gr di burro e rosolate su fiamma alta zucchine e mais con i rametti di timo. Regolate di sale e cuocete fino a che saranno leggermente abbrustolite. Servite i tranci di salmone con le verdure.

Seguitemi su Instagram

Seguitemi su Youtube

1Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *