Treccia lievitata ripiena di crema di ricotta con ciliegie sciroppate

print

Un dolce sofficissimo, un cuore morbido e goloso di ricotta e ciliegie sciroppate fatte in casa, avvolto da un intreccio di pasta lievitata che lo rende veramente eccezionale. Per una merenda che ha quel sapore romantico e avvolgente dei dolci fatti in casa, con pazienza e amore. Poco lievito, grazie all’uso del lievitino, lo rende una bontà leggera ad ogni morso.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 6 persone
Preparazione 30 minuti + 3 ore lievitazione
Cottura 40 minuti
Difficoltà: media

Ingredienti per lievitino

  • 50 gr farina 0
  • 5 gr lievito di birra fresco
  • 25 ml latte intero
  • 1 cucchiaino di zucchero

 

Ingredienti per impasto

  • 300 gr farina 0 setacciata
  • 1 uovo
  • 100 ml latte intero + quello per spennellare
  • 50 gr burro
  • 40 gr zucchero di canna
  • ½ cucchiaino di polvere di vaniglia

 

Ingredienti per ripieno

  • 300 gr ricotta di mucca freschissima
  • 100 gr ciliegie sciroppate a pezzettoni (peso senza nocciolo)
  • 50 gr zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 30 gr amido di mais
  • 2 cucchiai di pangrattato
    + zucchero a velo

 

Procedimento

In una ciotolina mettete il lievito di birra sbriciolato con la farina, il latte e il cucchiaino di zucchero. mescolate con una forchetta creando un impasto omogeneo. Lasciate lievitare coperto da pellicola trasparente per circa 40 minuti.
Trascorso questo tempo mettete in una ciotola gli ingredienti per l’impasto e unite il lievitino. Impastate per alcuni minuti sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Fate una palla e mettete a lievitare in una ciotola di plastica, coperto da un canovaccio pulito e umido, per circa 2 ore.

Nel frattempo setacciate la ricotta, unite lo zucchero, l’uovo e l’amido e mescolate bene creando un composto omogeneo. Unite infine le ciliegie tagliate in 4 parti e mescolate delicatamente.

Trascorso il tempo di lievitazione della pasta, stendetela in un rettangolo di circa 40×21 , poi suddividete idealmente per il lungo in 3 parti uguali e tagliate le parti laterali a strisce orizzontali.

Disponete su una teglia foderata di carta forno e distribuite nella striscia centrale il pangrattato e distribuitevi il ripieno di ricotta alle ciliegie. Chiudete intrecciando le strisce a destra con quelle a sinistra. Spennellate la superficie con un poco di latte.

Cuocete in forno caldo a 200° per 35 minuti. sfornate e fate raffreddare su una gratella, infine spolverizzate con zucchero a velo.

Note

  • Lievitino: appartiene alla famiglia dei lieviti in pasta e si prepara velocemente in casa con una base di lievito di birra. Consente di utilizzarne poco rispetto al solito.
  • Ricordate: setacciare la ricotta aiuta ad avere un composto soffice e omogeneo.

 

Seguitemi su Instagram

Seguitemi su Youtube

1Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *