Zucchine a buglione

uova 0 comments
print

Le zucchine a buglione sono tipiche della zona del Mugello (Toscana) e il nome, che deriva dal dialetto, indica un insieme di cose riunite alla rinfusa. L’aspetto del piatto rispecchia molto questa definizione, perché sembra proprio che gli ingredienti stiano insieme senza senso… invece il senso ce l’hanno eccome, perché è un piatto buonissimo.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 800 gr zucchine scure
  • 4 uova
  • 3 pomodori pelati
  • 1 cipolla dorata
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe nero

 

Procedimento

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle. Sminuzzate la polpa dei pomodori con una forchetta. Tritate finemente la cipolla e l’aglio sbucciati. Sbattete le uova in una ciotola con sale e pepe.

Soffriggete il trito di cipolla e aglio in una padella larga (preferibilmente antiaderente) e unite le zucchine. Mescolate bene e aggiungete anche i pomodori con pochi cucchiai di acqua calda. Salate, pepate, mescolate ancora e cuocete a fiamma media per 15 minuti. Quando le zucchine inizieranno ad ammorbidirsi unite le uova sbattute e proseguite la cottura per altri 5 minuti.

Quando le uova saranno rapprese (come per una frittata) ma ancora morbide, saranno pronte per essere servite, subito.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Acquistate zucchine di media dimensione, se ne trovate di grandi tagliate prima a metà per il lungo, e se dovessero avere molti semi, eliminateli.

 

1Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *