Zuppa di cavolfiore e porcini

print

Fa freddo, fa tanto freddo, fa freddissimo. Come per altro è giusto che sia, perché siamo nel pieno della stagione invernale. Stagione che in cucina porta cotture lente, piatti gustosi, confortevoli, di sostanza. Di rado abbiamo però il tempo di fare cotture lunghe, e per la cena fra settimana abbiamo bisogno di qualche idea da preparare in una mezz’oretta o poco più, mentre sbrighiamo qualche faccenda. Questa zuppa ci viene incontro con ingredienti di stagione, salutari e un’occhiolino alla gola con una piccola aggiunta di panna. Il risultato è una zuppa deliziosa, che potremo servire con qualche crostino croccante per renderla ancora più interessante.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione 
15 minuti
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti
1 cavolfiore bianco
2 porcini medi (freschi o surgelati)
1 scalogno sbucciato e tritato
1 spicchio di aglio tritato finemente
Brodo vegetale caldo (oppure dado vegetale sciolto in acqua calda)
200 ml panna da cucina (o fresca)
2 cucchiai di prezzemolo tritato
Olio extravergine di oliva
Sale fino
Pepe verde

Procedimento

Prendi i porcini puliti e separa le cappelle dai gambi. Taglia le prime a fette non troppo sottili e a cubetti piccoli i gambi. Lava il cavolfiore e taglialo a cimette, poi trita grossolanamente.

In una pentola scalda 5 cucchiai di olio extravergine di oliva, poi fai soffriggere su fiamma medio bassa lo scalogno e lo spicchio di aglio tritati. Unisci i porcini e il cavolfiore tagliati e fai insaporire per un minuto mescolando bene. Unisci il brodo vegetale coprendo a filo le verdure, quindi lascia cuocere su fiamma media per circa 20 minuti.

Trascorso il tempo di cottura aggiungi la panna, il prezzemolo tritato, regola di sale e pepe, mescola bene, fai cuocere per altri 5 minuti e porta in tavola ancora calda, eventualmente servendo con dei crostini (se li vuoi fare in casa guarda QUI).

SEGUICI SUI SOCIAL – iscriviti gratuitamente ai nostri canali ⇓⇓⇓

   

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *