Zuppa rustica di farro e cicoria con crostini profumati al curry

print

In questi giorni le temperature sono scese drasticamente, e anche in base al fatto che tra poco si darà il via ai pranzi opulenti e ricchi delle feste natalizie, l’ideale è portare ora in tavola piatti sani, ma senza perdere il sapore e il piacere al palato. Vi propongo allora questa zuppa, che a me è piaciuta tantissimo, un po’ perchè il farro dell’Azienda Agricola Monte Spada è veramente eccezionale, oltre a essere biologico e a crescere sulle colline romagnole, un po’ perchè i crostini al curry sono una vera leccornia, un po’ perchè il gusto dolce generale è bilanciato dalla presenza della cicoria, che è anche un depurativo del fegato.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 200 gr farro decorticato (shop on line Azienda Agricola Monte Spada)
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 scalogno
  • 200 gr cicoria
  • 1 spicchio di aglio tritato finemente
  • 1 porcino grande (oppure 2 piccoli)
  • Olio extravergine di oliva
  • Brodo vegetale caldo
  • Sale fino

Ingredienti per i crostini 

  • 4 fette di pane casereccio
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 1/2 cucchiaini di curry di Ceylon
  • Pepe nero
  • Sale fino

Procedimento

Sciacquate il farro. Sbucciate lo scalogno, tagliatelo in 4 spicchi per il lungo e affettatelo. Lavate e tagliate a dadini la carota spuntata e il sedano (con le sue foglie). Lavate la cicoria eliminando l’attaccatura alla base, poi tagliatela  a segmenti lunghi un paio di cm. Pulite il porcino e tagliatelo a dadini.

In una casseruola scaldate 5 cucchiai di olio e soffriggetevi l’aglio su fiamma dolce, poi unite sedano, carota e scalogno, alzate la fiamma e proseguite a soffriggere per un paio di minuti. Unite il farro, fatelo insaporire bene e aggiungete anche il porcino.

Coprite le verdure col brodo (circa 1 litro e mezzo) e cuocete per 15 minuti, poi unite la cicoria e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Regolate di sale.

In una padella di acciaio scaldate i 3 cucchiai di olio con il curry, un pizzico di sale e una macinata di pepe, poi fatevi soffriggere il pane tagliato a dadini per alcuni minuti, finché non diventerà ben dorato.

Suddividete la zuppa nei piatti e servitela con i crostini caldi serviti a parte.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *