In moto

“Non è vero che non si vive senza una moto, è vero invece che senza una moto non si può dire di aver vissuto”. (Anonimo)

Come tutte le passioni, il richiamo della moto è qualcosa di inspiegabile, qualcosa che alle volte, come nel mio caso, hai dentro e non lo sai finché non ti metti la prima volta il casco e sali sulla sella. È una passione che non sai di avere finché non inizi a lottare contro il vento e la forza di gravità, finché non capisci quante barriere ci sono in una macchina.

Quando abbasso la visiera inizio a sognare, inizio a respirare, inizio a vivere un mondo che non voglio vedere e assaporare in nessun’altro modo.