Besciamella – ricetta base

print

La salsa besciamella è una preparazione fondamentale della nostra cucina. E’ una salsa calda cosiddetta salsa madre, perché da lei ne derivano altre due: la Mornay e la Nantua. L’Artusi la chiamava balsamella perché all’aspetto deve essere vellutata, liscia e morbida come un balsamo, ma il nome viene dal suo inventore, Louis de Béchameil, che era maestro di casa di Luigi XIV. Gli ingredienti sono pochissimi, ma gli utilizzi pressoché infiniti.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 600 gr besciamella
Preparazione 5 minuti + tempo di raffreddamento
Cottura 15 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti per besciamella base (per le lasagne)

  • 40 gr burro
  • 40 gr farina
  • 500 ml latte intero

 

Procedimento 

Sciogliete il burro in una casseruola e unite poca per volta la farina setacciata, mescolando con la frusta.
Continuate a mescolare facendo tostare bene la farina per un paio di minuti.
Unite a filo il latte caldo (non bollente) e mescolate con energia continuamente.
Quando avrete unito tutto il latte, il composto risulterà liquido, senza grumi. Continuate a cuocere mescolando finché avrete raggiunto una consistenza cremosa e densa.
Togliete dal fuoco, regolate di sale e pepe e spolverate con noce moscata o macis.

Coprite con pellicola trasparente per non far creare la pellicina e lasciate raffreddare.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Variante velante: da usare come salsa di accompagnamento da arricchire con formaggio grattugiato o erbe aromatiche 20 gr burro – 20 gr farina – 500 ml latte intero
  • Variante densa: da usare per polpettoni e polpette, torte salate o sformati 80 gr burro – 80 gr farina – 500 ml latte intero.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *