Crema pasticcera

print

La crema pasticciera è una crema cotta dolce, ma soprattutto è la base fondamentale per moltissimi dolci, come torte, crostate, bignè, cannoli e molto altro ancora. E’ assolutamente indispensabile sapere come eseguirla nel modo corretto.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 300 gr di crema
Preparazione 5 minuti + tempo di raffreddamento
Cottura 10 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 250 ml latte intero
  • 2 tuorli
  • 40 gr zucchero di canna
  • 35 gr farina 0
  • Scorza grattugiata di 1 limone (solo la parte gialla – facoltativo)

Procedimento

In una casseruola antiaderente mettete la farina e lo zucchero, mescolate con una frusta, unite i tuorli e iniziate a creare una crema omogenea, aggiungendo poco alla volta il latte. Unite anche la scorza di limone.

Mettete la casseruola su fuoco basso e mescolate continuamente con la frusta. Appena inizia ad addensare togliete dal fuoco e continuate a mescolare finché non avrete una crema omogenea e compatta.

Per farla raffreddare senza far creare la pellicola in superficie, coprite con la pellicola lasciando un angolo per lasciare uscire il calore. La pellicola va tenuta a contatto con la crema.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Variante al cioccolato: quando la crema pasticciera sarà pronta scioglietevi dentro, sempre mescolando con una frusta, 50 gr di cioccolato fondente tritato finemente o grattugiato.
  • Variante alla frutta secca: incorporate alla crema pronta 3 cucchiai di farina di nocciole o di mandorle.
  • Potrete aromatizzare la vostra crema pasticcera anche con scorza di arancia o di agrumi misti, oppure con cannella in polvere… insomma a seconda dei vostri gusti potrete trovare delle varianti golosissime.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *