Frittelle di cicoria e acciughe con salsa al pomodoro

print

Una verdura tipicamente invernale, dal gusto vagamente amarognolo, cotta in padella con qualche acciuga per dare un po’ di sprint al gusto. Ne risulteranno delle frittelle morbide morbide all’interno e belle croccanti e dorate all’esterno grazie alla pastella alla birra. Il tutto accompagnato a una bella salsina di pomodoro. Preparatene un bel po’, perchè andranno a ruba.
Buon viaggio in cucina!

Dosi per 4 persone
Preparazione 15 minuti
Cottura 45 minuti
Difficoltà: media

Ingredienti per le frittelle 

  • 2 caspi di cicoria
  • 350 gr farina 0
  • 200 gr birra chiara
  • 140 gr acqua minerale naturale fredda
  • 4 acciughe sott’olio
  • Sale fino
  • Olio di semi di girasole per friggere

+ 300 ml passata di pomodoro
+ Olio extravergine di oliva
+ Sale fino
+ Pepe 4 stagioni

 

Procedimento

Scaldate 4 cucchiai di olio in una padella e unite la passata di pomodoro, regolate di sale e pepe e fate ridurre su fiamma bassa fino ad ottenere una salsina abbastanza cremosa.

Lavate la cicoria e tagliatela a pezzetti. Scaldate in una padella 4 cucchiai di olio su fiamma bassa e scioglietevi le acciughe. Saltate nel condimento la cicoria tagliata  con un goccio di acqua. Cuocete fino a farla appassire, basteranno meno di 10 minuti.

In un ciotola mettete la farina e versate la birra a filo, mescolando con una frusta a mano, poi allo stesso modo unite l’acqua ben fredda. Aggiungete la cicoria e mescolate.

Scaldate l’olio in una pentola non troppo larga e profonda, poi fatevi cadere delle cucchiaiate di composto. Friggete fino a quando prenderanno un bel colore dorato, poi scolate su carta assorbente e proseguite in questo modo sino a termine dell’impasto. Regolate di sale e servite ben calde.

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *