Patate gauranga – patate al forno dorate con spezie

contorni 0 comments

print

Le patate gauranga sono delle patate tagliate a fette, mescolate in un condimento di panna, burro e spezie (con una generosa tritata di rosmarino) e poi messe in forno. Sono di una facilità imbarazzante e di una bontà indescrivibile. Piatto indiano, che come giusto che sia, sfrutta al meglio le spezie per dare quel tocco in più ad un piatto altrimenti abbastanza banale. Potrete abbinarle a secondi di carne o di pesce indistintamente, oppure gustarle da sole accompagnate a una bella insalatona mista. Scegliete voi come, ma godetevele.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone 
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 800 gr patate a pasta gialla o buccia rossa
  • 400 ml panna da cucina
  • 2 cucchiaini rasi di paprika ungherese
  • 2 cucchiaini rasi di curcuma
  • 4 rametti lunghi di rosmarino fresco
  • 100 gr burro
  • pepe nero
  • sale fino

 

Procedimento

Pelate le patate, lavatele e tagliatele a fette spesse 0,5 cm, non di più. Cuocetele a vapore per 10 minuti di orologio, altrimenti diventano troppo tenere.

In un padellino sciogliete il burro con le spezie e fate rosolare un attimo per scaldare le spezie. Mettete poi in una ciotola capiente, aggiungete gli aghi di rosmarino sminuzzati, la panna e mescolate bene. Regolate di sale e pepe.

Aggiungete al condimento le fette di patata un poco raffreddate e mescolate delicatamente per condirle completamente e in modo omogeneo. Curatevi di separare eventuali fette che si siano attaccate: è importante che il condimento abbracci ogni singola fetta.

Trasferite il tutto in una teglia da forno e cuocete in forno caldo a 180° per 30 minuti.

Sfornate e servite le patate calde da sole con un’insalata mista oppure in accompagnamento a piatti di carne o pesce, secondo il vostro gusto.

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *