Petto di pollo al forno alla pancetta e senape

print

E per non fare il solito petto di pollo per cena, ecco una variante a tutto gusto, che piacerà a tutta la famiglia. Esecuzione semplice e risultato eccezionale per un secondo sicuramente non leggero ma molto confort food.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 1 petto di pollo
  • 100 gr pancetta affumicata a fette
  • 40 gr senape forte (vedi note)
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 cipolla dorata
  • 2 foglie di alloro
  • 1 cucchiaio di grani di senape
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Procedimento

Aprite a metà il petto di pollo, eliminando l’osso centrale se presente.

Spalmate la senape all’interno del petto, distribuite 4 fette di pancetta affumicata e chiudete.
Cospargete di senape anche tutto l’esterno del pollo, dopo averlo massaggiato con olio. Bardate completamente il petto arrotolandolo nelle fette di pancetta.
Sbucciate la cipolla, tagliatela in 4 spicchi e poi affettatela finemente. In una casseruola alta fate scaldare 6 cucchiai di olio, quindi soffriggetevi la cipolla con le foglie di alloro. Rosolatevi il petto per 4-5 minuti.

Poi bagnate col vino e quando sentirete diminuire l’odore di alcol abbassate la fiamma e fate cuocere coperto per 15 minuti unendo la senape in semi. Affettate l’arrosto di petto e servite con broccoli alle acciughe.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Come sostituire la senape: se non la gradite sostituitela con 40 gr di formaggio fresco al quale potrete aggiungere ½ cucchiaino di curcuma o di curry.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *