Asparagi gratinati alla ricotta

print

E’ iniziata la stagione degli asparagi! E quale ricetta migliore per ripartire con la programmazione dei post se non questa bontà dai sapori primaverili. Un connubio, quello di patate novelle e asparagi, che è tanto semplice quanto buono. Poi un tocco di crema di ricotta che rende il tutto più interessante, dandovi anche la possibilità di servire in tavola come piatto unico serale, leggero ma senza rinunce.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione 20 minuti
Cottura 45 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 1 kg asparagi verdi
  • 500 gr ricotta di mucca freschissima
  • 2 uova
  • 3 grosse patate novelle
  • Sale fino
  • Olio extravergine di oliva

 

Procedimento

Lavate gli asparagi e molto accuratamente anche le patate novelle, usando l’apposita spatolina per eliminare ogni minimo residuo di terra. Eliminate poi la parte verde finale degli asparagi e tagliate a fette spesse 0,5 cm le patate, per il largo. Cuocete le verdure per una decina di minuti al vapore.

Nel frattempo mettete la ricotta e le uova in una ciotola e amalgamate bene con una frusta a mano. Regolate di sale e mescolate ancora. Dovrete ottenere un composto liscio e omogeneo.

Ungete il fondo di una teglia da forno con poco olio, poi distribuitevi le patate, ungete la superficie e regolate di sale. Disponete gli asparagi sulle patate, ungete un poco anche questi e distribuitevi sopra il composto di ricotta.

Cuocete in forno caldo a 200° per 25 minuti posizionando nel piano più basso. Trascorso questo tempo mettete la teglia nel piano più alto e cuocete altri 5 minuti con funzione ventilato.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *