Costine marinate al rosmarino con cime di rapa e olive

print

Quando assaporerete queste costine marinate al rosmarino con cime di rapa alle olive, morderete della carne saporitissima e super morbida, sugosa, assolutamente incredibile. È il potere di una buona marinatura, che conferisce alla carne una morbidezza eccezionale.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4  persone
Preparazione 15 minuti + 2 ore di marinatura
Cottura 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 2 kg di costine di maiale (se le trovate meglio in un unico pezzo)
  • 2 mazzetti di cime di rapa
  • 4 spicchi di aglio
  • 10 rametti di rosmarino fresco
  • 100 ml di olio extravergine di oliva + quello per le cime di rapa
  • 8 cucchiai si salsa di soia
  • 15 olive nere al forno
  • 2 acciughe sott’olio
  • 1 scalogno

 

Procedimento

Lavate il rosmarino e tamponatelo con un asciugamano, poi prelevate solo gli aghi. Sbucciate gli spicchi di aglio e tritateli a coltello assieme agli aghi di rosmarino. In una ciotola mettete l’olio, la salsa di soia e il trito.

Mescolate bene e con un paio di cucchiai copritevi il fondo di una teglia che contenga tutte le costine. Adagiatevi la carne e cospargetela completamente con la rimanente marinatura. Massaggiate bene, coprite con dell’alluminio e riponete in frigorifero per un paio di ora a marinare. Nel frattempo preparate la brace (vedi note).

Prelevate dalle cime di rapa tutte le infiorescenze e le foglie, quindi lavatele bene e sgocciolatele. Tritate lo scalogno con le acciughe, il più finemente possibile e fatelo soffriggere in una padella antiaderente con 6 cucchiai di olio. Tritate grossolanamente le cime di rapa e saltatele in padella per farle insaporire bene. Regolate di sale, abbassate la fiamma e fate cuocere finché saranno tenere. A fine cottura unite le olive che avrete snocciolato e tritato grossolanamente a coltello.

Trascorso il tempo di marinatura cuocete le costine su griglia ben calda, mantenendo il livello alto e badando che non ci siano più fiamme ma solo braci. Durante la cottura spennellate con la marinatura rimasta nella teglia e girate in modo che la carne possa cuocere per bene da tutti i lati. Serviranno indicativamente fra i 15 e i 20 minuti.

Servite le costine accompagnando con le cime di rapa alle olive riscaldate un attimo in padella.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Barbecue: naturalmente la cottura col barbecue dona un sapore inconfondibile e insostituibile, ma se volete semplificare le cose o non disponete del BBQ, potete utilizzare una piastra ben calda.
  • Le braci: preparatele preferibilmente con legni duri, come il faggio, perchè durano di più. Inoltre ricordate sempre di  non tenere la carne troppo vicino al calore, in modo che la carne cuocia gradualmente.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *