Estratto di uva bianca finocchio e limone

print

Un estratto molto rinfrescante drenante e dissetante in cui vengono associate le proprietà antiartritiche e antivirali dell’uva bianca e quelle digestive e diuretiche del finocchio. Il tutto completato dall’apporto di vitamina C rafforzativo del sistema immunitario dato dal limone, che ricordo anche essere prezioso contro bronchiti, reumatismi, afte, arteriosclerosi e molto altro.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 700 ml
Preparazione
15 minuti
Cottura nessuna
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 600 gr acini di uva bianca
  • 1 finocchio
  • 2 limoni

 

Procedimento

Lavate gli acini dell’uva e teneteli da parte. Eliminate dal limone la buccia e la parte bianca esterna, poi tagliatelo in 4 spicchi. Lavate il finocchio, eliminate la parte verde fibrosa e tagliate a pezzetti.

Passate all’estrattore la frutta e la verdura alternando le tipologie e alla fine immettete 200 ml circa di acqua minerale naturale. Mescolate bene e servite subito.

 

Note

  • Ricordate che bisogna assumere un massimo di 2-3 bicchieri di estratto al giorno.
  • Ricordate che gli estratti vanno consumati entro breve dalla produzione, in modo da conservarne intatte le vitamine e i sali minerali.

One Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *