Farfalle con ragù speziato alla panna

print

Queste farfalle per me sono state una rivelazione: le spezie regalano un gusto caldo e inconfondibile, e la panna un condimento avvolgente. Un piatto un po’ italiano un po’ esotico, fantastico per un bel pranzo in famiglia.
Buon viaggio in cucina…

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 20 minuti
Cottura 45 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 400 gr farfalle
  • 350 gr macinato misto
  • 100 gr pisellini (se surgelati fateli scongelare per circa 1 ora prima dell’utilizzo)
  • 1 carota
  • 1 scalogno
  • 200 ml panna da cucina
  • 1 cucchiaino di paprika forte
  • 1 cucchiaino di tikka masala (acquistabile su lafeniceoccitana.com)
  • 1 cucchiaino di curry di Ceylon (acquistabile su lafeniceoccitana.com)
  • Brodo vegetale caldo
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale fino

 

Procedimento

Lavate la carota, spuntatela e tagliatela a dadini molto piccoli. Sbucciate lo scalogno, tagliatelo a metà per il lungo e tritatelo grossolanamente.

In una padella antiaderente scaldate 5 cucchiai di olio, poi fatevi soffriggere su fiamma dolce lo scalogno e le spezie, mescolando bene. Unite la carota e i pisellini, regolate di sale e fate insaporire. Alzate la fiamma e rosolate bene il macinato, sgranandolo il più possibile. Quando la carne sarà ben colorita, abbassate la fiamma e aggiungete un paio di mestoli di brodo caldo. Cuocete per circa 45 minuti, su fiamma bassa, facendo sobbollire. Di tanto in tanto unite altro brodo. Quando mancheranno 10 minuti al termine di cottura aggiungete la panna e regolate di sale. Alla fine il ragù dovrà risultare saporito e non asciutto.

Lessate le farfalle in abbondante acqua bollente e salata per il tempo indicato sulla confezione, scolate e mettete nel ragù alle spezie. Saltate su fiamma alta per far insaporire bene e servite subito.

E siamo pronti in tavola!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *