Risotto asparagi e speck

print


Che dire, se non che asparagi e speck sono un matrimonio d’amore. Un risottino facile, pronto in un lampo, che risolve il pranzo o la cena in modo egregio, come tutti i risotti per la verità. Essenziale, non sto neanche a dirlo, è trovare degli asparagi di ottima qualità, magari dal contadino, appena raccolti. Io in questo sono facilitata sicuramente, perchè vivo nelle zone di coltivazione dell’asparago verde di Altedo I.G.P. e ci sono molti produttori. Se per voi è cosa più complessa, affidatevi a un buon prodotto dal vostro fruttivendolo di fiducia. Rimane il fatto che con questo gustoso risottino potrete portare in tavola pranzo o cena in meno circa 30 minuti.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti
400 gr riso vialone nano
300 gr asparagi verdi
100 gr di speck in un’unica fetta (se lo trovate dell’Alto Adige ancora meglio)
30 gr burro + 15 gr per mantecare
35 gr Parmigiano Reggiano grattugiato
100 ml vino bianco secco (a temperatura ambiente)
Brodo vegetale caldo (potete anche usare ½ cucchiaio di dado vegetale fatto in casa e acqua bollente)
Sale fino
Pepe verde

Procedimento

Eliminate dagli asparagi la parte finale bianca e dura, lavateli sotto acqua corrente e tagliateli a rondelle spesse mezzo cm circa, lasciando intere le punte. Pela lo scalogno e tritalo grossolanamente.

In una casseruola scalda il burro, appena sfrigola unisci lo scalogno e fai andare su fiamma dolce un paio di minuti per ammorbidirlo. Unisci il riso, alza la fiamma e fai tostare per un minuto mescolando continuamente. Sfuma con il vino e quando non sentirai più il forte odore di alcol unisci il brodo, gli asparagi e mescola. Prosegui la cottura per il tempo indicato sulla confezione. Mescola spesso e di tanto in tanto aggiungi un poco di brodo. Cuoci su fiamma media.

Quando il risotto sarà pronto, spegni il fuoco, unisci lo speck, il parmigiano, il burro a pezzettini e mescola bene con un cucchiaio (meglio se di legno), regola di sale e pepe e servi subito.

Seguimi su Instagram

Seguimi su Youtube

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *