Farfalle al salmone fresco profumato alla paprika

print

Quando vado al mercato, dal mio pescivendolo di fiducia, e vedo i tranci di salmone freschissimo, difficilmente so resistere. Ma non posso nemmeno farlo sempre al forno o nei modi classici. Ecco allora che in questo caso ho scelto di utilizzarlo per creare questa deliziosa pasta, pronta in pochi minuti con un tocco di paprika e polvere di peperoni cruschi per dare una sferzata di sapore.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 400 gr farfalle rigate
  • 250 gr trancio di salmone fresco
  • 150 ml panna fresca
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata
  • 1 cucchiaio di polvere di peperoni cruschi
  • 2 cucchiaini di paprika forte
  • 1 cucchiaino di paprika affumicata
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale fino

 

Procedimento

Mettete a bollire l’acqua e pulite il trancio di salmone: eliminate la pelle con un coltello da sfilettatura ben affilato, poi rimuovete la grossa lisca centrale, le eventuali spine e procedete a tagliare a dadini regolari, di circa 1 cm. In una padella scaldate 3 cucchiai di olio, unite la paprika e la polvere di peperone crusco, aggiungete i dadi di salmone e saltateli su fiamma vivace per qualche secondo, poi unite la panna, l’erba cipollina, mescolate bene, regolate di sale e spegnete il fuoco.

Lessate la pasta in abbondante acqua bollente e salata per il tempo indicato sulla confezione, poi scolatela (non troppo) e saltatela nel condimento di salmone su fiamma vivace. Servite subito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *